Navigate / search

FILM 2016

I FILM DELLA XIV EDIZIONE

 

LUNEDI 25 LUGLIO ORE 21:15

Forte Sangallo – INGRESSO GRATUITO

FUOCOAMMARE

Regia di Gianfranco Rosi
con Samuele Pucillo, Mattias Cucina, Samuele Caruana, Pietro Bartolo, Giuseppe Fragapane, Maria Signorello, Francesco Paterna, Francesco Mannino, Maria Costa (nel ruolo di se stessi).
Genere: Documentario
Durata 107 min.
Nazionalità: Italia, Francia
Anno 2016
Distribuzione: 01 Distribution e Luce Cinecittà

Vincitore dell’Orso d’Oro al Festival di Berlino, “Fuocoammare” non è un documentario, ma un film a tutti gli effetti. La ricerca dell’invisibile in un luogo al centro del clamore mediatico. II racconto di una delle più grandi tragedie umane del nostro tempo. Gianfranco Rosi ci apre con “Fuocoammare”’ le porte di Lampedusa, confine reale e simbolico di due mondi in rotta di collisione, luogo di salvezza e speranza per centinaia di migliaia di migranti in fuga da guerra e fame. Mostrando ciò che resta invisibile all’occhio dei media, filmando quello che non si può filmare, Rosi ci racconta l’isola con i suoi abitanti e il traffico umano che la sovrasta, attraverso lo sguardo di una ragazzino, Samuele, il cui occhio pigro rimanda alla miopia dell’intera Europa.

GUARDA IL TRAILER



MARTEDÌ 26 LUGLIO ORE 21:15

Forte Sangallo - INGRESSO GRATUITO

DHEEPAN – UNA NUOVA VITA

Regia di Jacques Audiard
con Vincent Rottiers, Marc Zinga, Jesuthasan Antonythasan, Kalieaswari Srinivasan, Franck Falise, Claudine Vinasithamby.
Genere: Drammatico
Durata 109min.
Nazionalità: Francia
Anno 2015
Distribuzione: Bim

Palma d’Oro al 60. Festival di Cannes, “Dheepan” è un film di guerra, un dramma intimista, un viaggio di formazione e di trasformazione di un migrante in fuga dallo Sri Lanka e dalla guerra. Viene accolto in Francia come rifugiato politico insieme a una donna e a una bambina che lui spaccia per la sua famiglia. Inizia a lavorare come portiere in uno stabile residenziale nella periferia di Parigi e ha un solo desiderio: avere una vita normale. L’apparente tranquillità viene disturbata da un gruppo di spacciatori di droga che dettano legge nelle zona. Dheepan si trova davanti a un bivio e la scelta non è semplice.

GUARDA TRAILER



MERCOLEDÌ 27 LUGLIO ORE 21:15

Forte Sangallo - INGRESSO GRATUITO

WELCOME

Regia di Philippe Lioret
con Vincent Lindon, Firat Ayverdi, Audrey Dana, Derya Ayverdi, Thierry Godard.
Genere: Drammatico
Durata 110min.
Nazionalità: Francia – Mauritania
Anno 2009
Distribuzione: Teodora Film

Il dramma sociale dell’emigrazione clandestina in Europa. Un film altamente antispettacolare del vero per mostrare l’angoscia, la fuga, l’inferno dei migranti, ma anche la loro energia vitale alla ricerca di nuova terra per vivere. Philippe Lioret con “Welcome”, campioni di incassi in Francia e vincitore del premio del pubblico al Festival di Berlino, tocca la corda del cuore e rappresenta senza esagerazioni il risvolto della xenofobia. Una parabola contemporanea sui temi dell’uguaglianza e dell’integrazione raccontati attraverso un’emozionante storia d’amore e di amicizia, quella tra Bilal, un ragazzo curdo di 17 anni, che lascia l’Iraq per ritrovare la sua fidanzata emigrata con la sua famiglia a Londra e quella di Simon che sfida la legge per aiutarlo in un’impresa all’apparenza impossibile.

GUARDA IL TRAILER



GIOVEDÌ 28 LUGLIO ORE 21:15

Forte Sangallo - INGRESSO GRATUITO

TERRAFERMA

Regia di Emanuele Crialese
con Filippo Pucillo, Donatella Finocchiaro, Mimmo Cuticchio, Beppe Fiorello.
Genere: Drammatico
Durata: 88 Min.
Nazionalità: Italia, Francia
Anno 2011
Distribuzione: 01 Distribution

Ambientato nell’isoletta di Linosa, tra realtà e mito, racconta un drammatico sbarco, l’incontro tra un’isolana e una straniera, ospite inattesa, la dolorosa presa di coscienza del giovane Filippo che non ha mai lasciato casa, il cinismo di un mondo che chiude gli occhi sul dramma dell’altro, la tragedia di chi è sopravvissuto rimanendo a galla, il coraggio di chi rischia la vita per cambiare la propria storia e quello di chi pensa che prima della crudele legge dell’uomo venga quella compassionevole del mare. “Terraferma”, per dirla con le parole di Crialese, ‘è un film sul cercare altrove un senso o un rimedio al proprio destino. Una favola che punta al cuore e alla pancia dello spettatore più che alla sua testa’.

GUARDA IL TRAILER


VENERDÌ 29 LUGLIO ORE 21:15

Forte Sangallo - INGRESSO GRATUITO

QUANDO SEI NATO NON PUOI PIU’ NASCONDERTI

Regia di Marco Tullio Giordana
Con Alessio Boni, Michela Cescon, Rodolfo Corsato, Matteo Gadola, Andrea Tidona.
Genere: Drammatico
Durata 115 min.
Nazionalità: Italia, Gran Bretagna, Francia
Anno 200
Distribuzione: 01 Distribution

“Quando sei nato non puoi più nasconderti”, è anche il titolo del romanzo di Maria Pace Ottieri a cui il film si ispira. Un film su essere e apparire, sulla convivenza, sulla multimedialità dei sentimenti che vuole soprattutto spiazzare: niente pregiudizi e stereotipi, tutto è da conoscere per raccontare come sta cambiando l’Italia. Giordana, regista di “I Cento passi” e “La Meglio Gioventu’”, ci racconta l’immigrazione clandestina in Italia e lo fa tramite gli occhi di Sandro un ragazzo di tredici anni di Brescia che durante un viaggio con il padre e un amico del padre cade inavvertitamente in mare. Dopo aver rischiato di morire, viene ripescato da alcuni extracomunitari che si trovano su una carretta del mare per raggiungere le coste italiane. Sulla nave, Sandro, conosce le terribili condizioni dei clandestini.

GUARDA IL TRAILER



SABATO 30 LUGLIO ORE 21:15

Forte Sangallo - INGRESSO GRATUITO

EXODUS – DEI E RE

Regia di Ridley Scott
con Christian Bale, Joel Edgerton, John Turturro, Aaron Paul, Ben Mendelsohn.
Genere : Storico
Durata 150 min.
Nazionalità: Gran Bretagna, USA, Spagna
Anno 2015
Distribuzione: 20th Century Fox

Ridley Scott ci racconta con “Exodus – Dei e Re” la sua versione di uno dei passi biblici più famosi: l’esodo e la storia di Mosé. Il coraggio e l’audacia di un uomo capace di sfidare la potenza di un impero: il leader ribelle Mosè, colui che guidò 600.000 schiavi contro il faraone egiziano Ramses. Questa è la storia del leggendario viaggio di fuga degli Ebrei dall’Egitto e del terribile ciclo di piaghe mortali che flagellò il Paese come narrato nel libro dell’Esodo. Uno dei viaggi di maggior effetto narrati nella Bibbia, un viaggio della speranza, alla ricerca della terra promessa, che conobbe non poche difficoltà.

GUARDA IL TRAILER



DOMENICA 31 LUGLIO ORE 21:15

Forte Sangallo - INGRESSO GRATUITO

DUSTUR

Regia di Marco Santarelli
con Abdessamad Bannaq, Ignazio De Francesco, Bernardino Cocchianella, Yassine Lafram.
Genere: Documentario
Durata 75 min.
Nazionalità Italia
Anno 2015
Distribuzione: Luce Cinecittà

Dopo “Lettera al Presidente”, Marco Santarelli torna a indagare da una prospettiva inedita un cardine della vita istituzionale italiana. “Dustur”, dall’arabo ‘Costituzione’. Nella biblioteca del carcere Dozza di Bologna, insegnanti e volontari hanno organizzato un corso scolastico sulla Costituzione italiana in dialogo con le primavere arabe e le tradizioni islamiche. I partecipanti sono prevalentemente detenuti musulmani: alcuni di loro sono giovanissimi e al primo reato, altri hanno alle spalle molti anni di carcere.

GUARDA IL TRAILER

 
 

IL BEL CANTO

Regia di Carlo Cotti
Genere: Storico/musicale
Durata 55 min.
Nazionalità Italia
Distribuzione: Luce Cinecittà

Carlo Cotti con il suo “Il Bel Canto” ci regala, grazie ad un secolo di immagini straordinarie dell’Archivio Luce, una cavalcata irresistibile (e divertente) in un’Italia che ha invaso il mondo. Un volo come quello della gazza ladra rossiniana, tra immagini, suoni, emozioni e ricordi, su due parole, “Il Bel Canto” che in tutto il mondo da secoli significano il ‘recitar cantando’. Dal duello Callas-Tebaldi, alle immagini di Toscanini, Mascagni, fino a Claudio Abbado, dalla Scala ai Carri di Tespi alla Fenice ai Teatri di Burattini, da Del Monaco a Di Stefano a Pavarotti, ai nomi del cuore: Madama Butterfly, Norma, Aida, la Bohéme, la Traviata, Turandot.
Un omaggio che Guerre & Pace FilmFest è lieta di fare ad un regista che ha dato molto al cinema e che da alcuni anni ha fatto di Nettuno la città dove vivere.

GUARDA IL TRAILER