Navigate / search

LIBRI 2017

I LIBRI DELLA XV EDIZIONE

LUNEDI 24 LUGLIO ORE 20:30

ARENA STABILIMENTO PRO LOCO DI NETTUNO – INGRESSO GRATUITO

NON ASPETTARMI VIVO

di Anna Migotto e Stefania Miretti -  Einaudi

Chi sono i ragazzi che si uniscono all’Isis e cosa li spinge a partire lasciandosi tutto alle spalle, anche l’amore delle madri, delle fidanzate, dei fratelli, per fare la guerra agli infedeli? Dopo anni di lavoro sul campo, due giornaliste italiane restituiscono per la prima volta le voci di una generazione «pericolosamente in bilico tra Europa e Califfato. Un viaggio crudo e scioccante nella quotidianità e nell’immaginario dei ragazzi sedotti da Da’ish, per scoprire che il paesaggio svelato è insieme esotico e ben piú familiare del previsto.


MARTEDI 25 LUGLIO ORE 20:30

ARENA STABILIMENTO PRO LOCO DI NETTUNO – INGRESSO GRATUITO

LA FATIMA DELLA R.S.I

di Pietro Cappellari – Fondazione della RSI – Istituto Storico – Delegazione Lombarda

Maggio 1944: le apparizioni mariane in un piccolo paese della provincia di Bergamo, più precisamente nella sotto frazione di Torchio di Ghiaie, nel Comune di Bonate Sopra, del quale poco o nulla si conosce. Tra speculazione politica e realtà storica un libro per rievocare alcuni fatti risalenti durante la Repubblica sociale dei quali difficilmente si parla, vicende poco conosciute sulle quali lo storico  ha posto la sua attenzione.


MERCOLEDI 26 LUGLIO ORE 20:30

ARENA STABILIMENTO PRO LOCO DI NETTUNO – INGRESSO GRATUITO

STORIA DELLA TURCHIA CONTEMPORANEA

di Antonello Biagini – Bompiani

Dopo la seconda guerra mondiale, con la guerra fredda e la contrapposizione Est-Ovest, la Turchia diviene elemento fondamentale nel sistema della sicurezza della NATO. Con la fine del sistema bipolare si è aperta per il paese una nuova fase politica, caratterizzata da molte tensioni interne collegate al fondamentalismo islamico. Questa nuova edizione aggiornata ripercorre la storia contemporanea di un Paese da sempre punto di contatto tra due mondi e due civiltà, da Atatürk fino a Erdogan, due figure apparentemente antitetiche eppure ugualmente cruciali per capire la Turchia odierna e tanti dei problemi che la contemporaneità si trova ad affrontare.


GIOVEDI 27 LUGLIO ORE 20:30

ARENA STABILIMENTO PRO LOCO DI NETTUNO – INGRESSO GRATUITO

LA GRANDE GUERRA: LE DONNE NEGATE

di Emanuela Citati Zambelli – Umberto Soletti Editore

Quando in ogni paese che visse il medesimo conflitto si è agito archiviando e occultando il ruolo svolto dalle donne per lasciare frammentata ogni testimonianza al fine di giustificare la sua irrilevanza nella storia che conta, allora diventa giustificato il sospetto di trovarci di fronte una storiografia assoggettata a un sistema di potere. È un fatto che dalla storiografia scolastica sia bandito ogni riferimento forte sull’impegno delle donne nel primo conflitto mondiale. E allora nasce spontanea una domanda: perché la donna è assente dai libri di storia scolastici quando è da essi che i nostri figli e nipoti apprendono la storia? Se alla fine del libro anche il lettore sì porrà lo stesso quesito, allora lo scopo di questa esposizione sarà stato raggiunto.          


VENERDI 28 LUGLIO ORE 20:30

ARENA STABILIMENTO PRO LOCO DI NETTUNO – INGRESSO GRATUITO

MUSSOLINI E I MUSULMANI

di Giancarlo Mazzuca con Gianmarco Walch – Mondadori

Oggi, sotto i colpi dei micidiali attentati perpetrati dai terroristi dell’Isis, tutto il mondo occidentale, facendo anche un po’ di confusione, guarda all’Islam con un sentimento d’odio frammisto a paura e terrore. Ma c’è stato un tempo in cui l’Italia poteva vantarsi, pur tra luci e ombre, di avere intessuto stretti rapporti con la Mezzaluna dopo un corteggiamento durato quasi tutto il periodo fascista. Questo libro cercherà di ripercorrere le strade di un dialogo che, nonostante tutto, crediamo non si sia ancora interrotto.


DOMENICA 30 LUGLIO ORE 20:30

ARENA STABILIMENTO PRO LOCO DI NETTUNO – INGRESSO GRATUITO

MATRIMONIO SIRIANO

di Laura Tangherlini – Infinito Edizioni

Dopo Libano nel baratro della crisi siriana, la giornalista di Rainews 24 Laura Tangherlini, con il suo nuovo libro Matrimonio siriano racconta in parole, immagini e musica il suo viaggio da neo-sposa, durante il quale ha portato, assieme al marito, aiuti concreti a centocinquanta piccoli profughi siriani. Questo suo reportage in parole e video sul dramma siriano (un diario di viaggio e, soprattutto, una raccolta di voci e testimonianze dei tanti profughi incontrati) rappresenta una differente e importante finestra di verità aperta su un mondo che i nostri media ci fanno ignorare.