Notice: wp_enqueue_script was called incorrectly. Scripts and styles should not be registered or enqueued until the wp_enqueue_scripts, admin_enqueue_scripts, or login_enqueue_scripts hooks. Please see Debugging in WordPress for more information. (This message was added in version 3.3.) in /web/htdocs/www.guerreepacefilmfest.it/home/wordpress/wp-includes/functions.php on line 3166 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.guerreepacefilmfest.it/home/wordpress/wp-content/plugins/seo-ultimate/seo-ultimate.php on line 77 LIBRI 2018 | Guerre & Pace FilmFest

Navigate / search

LIBRI 2018

I LIBRI DELLA XVI EDIZIONE

 GIOVEDI’ 26 LUGLIO ORE 20:30

FORTE SANGALLO – INGRESSO GRATUITO

ALLE PORTE DI DAMASCO. VIAGGIO NELLA SIRIA CHE RESISTE

di SEBASTIANO CAPUTO – GOG EDIZIONI

Crocevia tra Europa, Asia e Africa, civiltà millenaria, terra contesa n dall’antichità, la Siria è tornata al centro del dibattito internazionale a causa di una guerra che si protrae da più di sei anni. Ma chi ha voluto la destabilizzazione del Paese? Sebastiano Caputo si è recato direttamente sul campo, viaggiando tra Damasco, Aleppo, Palmira e Mosul (Iraq), per raccontare una guerra sporca, di intrighi internazionali e strategie diplomatiche, che vede coinvolti gli Stati Uniti e la Russia, l’Europa e le sue Ong umanitarie, così come l’Arabia Saudita, il Qatar e i principali gruppi terroristici islamici. Si aggiunge a questo complesso ventaglio di protagonisti e di interessi il ruolo mistificatore dei media occidentali. Ma le maschere sono cascate, una dopo l’altra, anno dopo anno.


VENERDI’ 27 LUGLIO ORE 20:30

FORTE SANGALLO – INGRESSO GRATUITO

GUERRA E MARE

dell’Amm. FERDINANDO SANFELICE DI MONTEFORTE – MURSIA

Il mare non è mai calmo. Non lo è mai stato. Da secoli dietro la linea blu dell’orizzonte si combattono guerre per la conquista delle vie marittime, per lo sfruttamento delle risorse marine, per i traffici di merci e di uomini. Dal concetto di guerra sui mari alla definizione degli spazi sovrani, dalle guerre commerciali alla pirateria, alla tratta degli schiavi e per finire alle minacce asimmetriche rappresentate dal terrorismo navale, questo saggio affronta la storia del diritto marittimo internazionale raccontando la genesi delle norme e mettendo in luce tutte le zone d’ombra e le lacune che l’attuale evolversi della situazione geopolitica internazionale sta evidenziando. Oggi come nel passato le distese marine sono il confine su cui si giocano la pace e il benessere dei popoli, perché la storia insegna che chi controlla il mare controlla la terra.


SABATO  28 LUGLIO ORE 20:30

FORTE SANGALLO – INGRESSO GRATUITO

PERCHE’ CI ATTACCANO

di LAURA QUADARELLA SANFELICE DI MONTEFORTE

Il terrorismo “fai da te” in un’analisi, corredata da una ricca documentazione fotografica, che spazia dalla propaganda jihadista agli attentati che homegrown terrorist e foreign fighter di ritorno mettono in pratica in Occidente. Questi giovani rispondono agli inviti di Al Qaeda e Islamic State, in competizione per la leadership della galassia jihadista, e «ci attaccano» agendo di rado in modo totalmente autonomo. Dallo studio degli attentati e del materiale diffuso in rete si comprende quali attacchi sono condotti e coordinati da gruppi jihadisti e quali semplicemente ispirati alle loro idee. Si riesce quindi a rispondere a domande come quella che ha dato il titolo al libro e a ipotizzare «chi, quando e dove ci attaccherà», nonché a toccare con mano la propaganda jihadista attraverso centinaia di foto a colori.