Navigate / search

STORIA DELLA TURCHIA CONTEMPORANEA: UN LIBRO PER CAPIRE I PROBLEMI DI OGGI

Ci sono libri che ci aiutano a capirei tanti dei problemi che la contemporaneità si trova ad affrontare. Storia della Turchia Contemporanea di Antonello Folco Biagini, edito da Bompiani, è uno di questi. Un libro che ripercorre la storia contemporanea di un Paese, la Turchia, da sempre punto di contatto tra due mondi e due civiltà. Mercoledì 26 luglio ore 20.30 al Guerre & Pace FilmFest. Ingresso libero.

IL VIAGGIO DI FANNY. UN FILM DA NON PERDERE

Un viaggio emozionante ispirato a una storia vera che parla di amicizia e libertà. Una rara occasione per dare anche ai più piccoli un immancabile appuntamento con la storia. Il Viaggio di Fanny al Guerre&Pace FilmFest​ Non perdetelo Sabato 29 luglio ore 21.00 presso l’Arena dello Stabilimento Pro Loco di Nettuno​. Ad ingresso gratuito. GUARDA IL TRAILER

LA MONNA LISA SOLDATO DI BANKSY IL VISUAL DI QUESTA EDIZIONE

La Gioconda di Leonardo. Simbolo assoluto dell’arte nel nostro caso interpretata come una Monna Lisa soldato dal genio della street art Banksy è l’immagine che accompagnerà questa XV edizione di Guerre&Pace FilmFest. Perché per noi le guerre si sconfiggono con la forza della cultura. Dal 24 al 30 luglio 2017 a Nettuno ad ingresso gratuito presso l’Arena dello Stabilimento Pro Loco di Nettuno.

MINE: UN FILM ESPLOSIVO

E’ stato uno degli esordi più interessanti di questa stagione.Tra i film in rassegna di questo quindicesimo Guerre & Pace FimFest non poteva mancare MINE di Fabio Guaglione e Fabio Resinaro. Potrete vederlo Giovedì 27 luglio presso l’Arena dello Stabilimento Pro Loco di Nettuno ad ingresso gratuito GUARDA IL TRAILER

ANNA MIGOTTO E STEFANIA MIRETTI CI RACCONTANO CHI SONO I RAGAZZI CHE SI UNISCONO ALL’ISIS

Chi sono i ragazzi che si uniscono all’Isis e cosa li spinge a partire lasciandosi tutto alle spalle, anche l’amore delle madri, delle fidanzate, dei fratelli, per fare la guerra agli infedeli? La sezione libri si apre con NON ASPETTARMI VIVO, edito da Einaudi.  Dopo anni di lavoro sul campo, le giornaliste Anna Migotto e Stefania Miretti restituiscono per la prima volta le voci di una generazione «pericolosamente in bilico tra Europa e Califfato». Lunedì 24 luglio ore 20.30 Arena Stabilimento Pro Loco di Nettuno – Ingresso gratuito.